Organo Tamburini 1936

L’Organo del Santuario di N.S. dell’Olivo, Bacezza – Chiavari (GE)

L’organo del Santuario di N.S. dell’Olivo è stato costruito dalla ditta Tamburini di Crema nel 1936.

Collocato in cantoria sopra l’ingresso principale.

Consolle inserita nel mobile, a trasmissione elettro-pneumatica collocata in cantoria, con due tastiere di 61 tasti (Do1-Do6) e pedaliera concavo-radiale di 32 pedali (Do1-Sol3).

Registri azionati da placchette a bilico poste in una fila sopra la tastiera, più una fila per la combinazione libera.

I manuale – Grand’organo

  • Principale 16’
  • Principale 8’
  • Flauto 8’
  • Dulciana 8’
  • Ottava 4’
  • Decimaquinta 2’
  • Ripieno 6 file
  • Tromba 8′

II manuale – Espressivo

  • Bordone 8’
  • Flauto 4′
  • Flauto in XII
  • Gamba  8’
  • Concerto Viole [8]
  • Voce Corale 8 [dal Do2]
  • Oboe Combinato [Gamba + Flauto in XII]

Pedale

  • Bordone 16′
  • Contrabbasso 16’
  • Basso 8′

La consolle dispone delle consuete unioni, accoppiamenti e combinazione libera.

L’organo è stato restaurato dalla ditta Tamburini nel 1990.

2018-07-17T15:12:35+00:00