L’organo della Chiesa Parrocchiale della SS. Annunziata – Spotorno (SV)

L’organo della Chiesa Parrocchiale della SS. Annunziata di Spotorno è stato costruito da Filippo Piccaluga di Genova nel 1772.

Collocato in cantoria sopra l’ingresso principale.

Tastiera di 45 tasti (Do1-Do5) con prima ottava corta.

Pedaliera “a leggìo” di 9 pedali (Do1-Si2 più un pedale azionante il Timpano).

Registri azionati da tiranti metallici a pomello disposti verticalmente a destra della tastiera:

  • Principale Primo

  • Principale Secondo [dal Do2]

  • Ottava
  • Quinta Decima
  • Decimanona

  • Vigesimaseconda

  • Vigesimasesta

  • Vigesimanona

  • Flauto in Ottava

  • Voce Umana
  • Cornetto [a tre canne, dal Do3]

  • Tromba

  • Controbassi [16′ reali]

Accessori: Timpano (2 canne in legno) e Uccelliera comandata da manetta ad incastro posta di seguito alla fila dei registri.

Somiere maestro del tipo “a tiro”.

Lo strumento è stato restaurato da Graziano Interbartolo nel 2016/18.