Organo F.lli Serassi 1821

L’organo del Santuario del SS. Crocifisso – Borzonasca (GE)

Organo costruito dalla ditta F.lli Serassi di Bergamo nel 1821, n° d’opus 389.

Collocato in cantoria sopra l’ingresso principale.

Tastiera collocata “a finestra” di 54 tasti (Do1-Fa5) con prima ottava cromatica.

Pedaliera a leggìo di 19 pedali (17+2: Do1-Mi,2 + due pedali per Rollante e Terza mano) costantemente unita alla tastiera.

Registri azionati da manette con incastro, poste in due colonne a destra della tastiera:

  • Voce Umana
  • Ottavino [2 S]
  • Fagotto [8 B]
  • Tromba [8 S]
  • Clarone [4 B]
  • Corno inglese [16 S]
  • Viola Bassi 4
  • Flauto Traverso S.
  • Corni da caccia [16 S]
  • Flauto in ottava
  • Cornetto S. [quattro file]
  • Flagioletto Bassi
  • Principale I 8 Bassi
  • Principale I 8 Soprani
  • Principale II 8 Bassi
  • Principale II 8 Soprani
  • Ottava Bassi
  • Ottava Soprani
  • Duodecima
  • Decimaquinta
  • Decimanona e vigesimaseconda
  • Quattro di ripieno
  • Sesquialtera Bassi
  • Contrabbassi e rinforzi
  • Tromboni

Pomello al lato destro del leggìo per Campanelli.
Pomello a lato sinistro del leggìo per Uccelliera.

Divisione Bassi/Soprani ai tasti Si2-Do3.

Somiere maestro del tipo “a vento”.
Altri somieri per Contrabbassi e rinforzi, Tromboni, Principale II Bassi, Corni da caccia.

Pedaletti a destra della pedaliera per: Combinazione libera alla lombarda e Tiratutti del Ripieno.

Lo strumento è stato restaurato nel 1995-96 dalla Bottega Organara Dell’Orto & Lanzini di Dormelletto.

2018-07-17T15:12:41+00:00