L’organo della Chiesa Parrocchiale dei SS. Cosma e Damiano in Torre Paponi – Pietrabruna (IM)

Organo costruito da Giovanni Battista e Domenico Ciurlo nel 1806.

Collocato in cantoria sopra l’ingresso.

Tastiera collocata “a finestra” di 50 tasti (Do1-Fa5) con prima ottava corta.

Pedaliera “a leggìo” di 12 pedali (Do1-Mib2 reale) con prima ottava corta, costantemente collegata alla tastiera.

Registri azionati da tiranti in ferro con pomolo in ottone, disposti verticalmente ai lati della tastiera.

  • Voce Umana [S dal Do3]
  • Flauto in Ottava [B e S]
  • Cornetto [Soprani, 3 file]
  • Sesquialtera [Soprani]
  • Flagioletto [2′, B]
  • Flagioletto [2′, S]
  • Principale
  • Ottava
  • Decimaquinta
  • Decimanona
  • Vigesimaseconda
  • Vigesimasesta
  • Vigesimanona

Somiere maestro del tipo “a tiro” per il manuale ed un somiere semplice per le canne di basseria (Controbbasso costantemente inserito).

Temperamento: Tartini-Vallotti. Corista 438 Hz.
Pressione del vento: 42 mm.