L’organo dell’Oratorio di S. Giuseppe – Varazze (SV)

Organo costruito da Bellosio-Mordegla nel 1778.

Tastiera collocata “a finestra” di 52 tasti (Do1 – Sol5).

Pedaliera “a leggìo” di 17 pedali (Do1 – Mi2) con prima ottava cromatica.

Registri azionati da manette con incastro, poste in due colonne a destra della tastiera:

  • Principale
  • Ottava Bassi
  • Ottava Soprani
  • Quinta Decima
  • Decima Nona
  • Vigesima Seconda
  • Vigesima Terza (sic)
  • Vigesima Sesta
  • (mancante)
  • (mancante)
  • Violoncello Bassi (canne ad anima)
  • Corno Inglese
  • Flauto Traverso
  • Ottavino Soprani
  • Voce Umana
  • Terza Mano
  • Contrabbassi e Rinforzi
  • Rollante al pedale (manetta mancante)

Divisione Bassi/Soprani fra i tasti Mi3 – Fa3.

Lo strumento è stato restaurato da Graziano Interbartolo nel 2010.