Organo attribuibile alla Bottega Roccatagliata
Ciurlo sec. XVIII

L’organo dell’Oratorio della SS. Trinità – Lavagna (GE)

Organo attribuito alla bottega Roccatagliata-Ciurlo costruito nel XVIII sec.

Collocato in cantoria sopra l’ingresso principale.

Tastiera non originale collocata “a finestra” di 49 tasti (Do1-Do5) con prima ottava cromatica.

Pedaliera non originale piatta di 18 pedali (Do1-Fa2) costantemente unita alla tastiera.

Registri azionati da manette, poste in una colonna a destra della tastiera:

  • Principale 8
  • Ottava 4
  • Decimaquinta
  • Decimanona
  • Una fila Ripieno [XXII]
  • Una fila Ripieno [XXVI]
  • Una fila Ripieno [XXIX]
  • Flauto in ottava
  • Voce umana Soprani
  • Viola Soprani [in origine Cornetto Soprani]

Divisione Bassi/Soprani ai tasti Si-Do.

Pedaletto a destra della pedaliera per: Tiratutti del Ripieno.

Somiere maestro del tipo “a tiro”.

Lo strumento è stato costruito originariamente per il Santuario N.S. del Carmine in Lavagna e qui trasportato nel 1836.

2018-07-17T15:12:41+00:00